EAE ITALIA #FutureTogether Think Lean, Live Lean

TECHNICAL CORNER & NEWS

Concludiamo insieme il 2022

Tra pochi giorni si concluderà il 2022, un anno che non dimenticheremo tanto facilmente per via dei tanti eventi nazionali ed internazionali che si sono verificati e che in qualche modo segneranno per sempre il nostro futuro.

Ecco la nostra lista dei momenti indimenticabili del 2022:

  • a febbraio scoppia il conflitto tra Ucraina e Federazione Russia, che ancora, a distanza di quasi un anno, non ha ancora trovato una conclusione pacifica;
  • a settembre muore la Regina Elisabetta II, una donna che ha regnato il Regno Unito per ben settant’anni anni ed è diventata una pietra miliare della storia del mondo intero; 
  • la popolazione mondiale raggiunge gli otto miliardi, grazie ai notevoli progressi che la scienza ha fatto in vari campi
  • in Italia viene eletto il primo Presidente del Consiglio dei Ministri donna della storia italiana, l’onorevole Giorgia Meloni.

Anche per EAE Italia il 2022 è stato un anno molto importante.  Per concluderlo nel modo migliore, vorremmo condividere con voi un breve messaggio del nostro Managing Director, Umberto Sordino:

“Il 2022 è stato un anno che è iniziato con una guerra che ha sconvolto tutta la comunità internazionale, costringendo numerose aziende come la nostra a rivedere la propria politica commerciale per via dei problemi legati all’approvvigionamento di molte materie prime e il rialzo dei costi dell’energia.

Fortunatamente il gruppo EAE è riuscito ad affrontare la crisi internazionale rivedendo in modo efficiente e lungimirante le proprie politiche e strategie commerciali, senza scaricare l’aumento dei costi sui propri Clienti. Fortunatamente, il grande impegno di tutti i dipendenti del gruppo EAE e di EAE Italia ha consentito di superare le conseguenze derivanti dalla crisi internazionale, di rispettare gli impegni assunti con Clienti e fornitori e garantire la massima qualità sia di condotti sbarre che prodotti per l’illuminazione.

Sono quindi lieto ed orgoglioso di affermare che il nostro 2022 è stato un anno molto positivo. Il nostro successo è da imputare principalmente a tutti i miei colleghi, che ogni giorno si sono impegnati per assicurare ai nostri Clienti un servizio sempre di altissima qualità ed efficienza nonostante delle congiunture internazionali non favorevoli. Sono anche felice che team di EAE Italia sia cresciuto, portando anche all’apertura di un nuovo ufficio a Roma.

Mi auguro che il 2023 sia, altrettanto, se non addirittura ancora più positivo dell’anno che sta per concludersi e che possa essere un anno di pace ed anche di crescita. Noi stiamo già lavorando per fare in modo di raggiungere i nostri ambiziosi obiettivi, organizzandoci per migliorare sempre di più il nostro servizio ed essere sempre più presenti negli eventi nazionali ed internazionali più importanti di settore.”

Condividi

ALTRE NEWS

EAE ITALIA ALLA 49° STRAMILANO

Dopo due anni di stop, oltre 55.000 persone hanno partecipato alla 49° edizione della Stramilano e anche noi di EAE Italia c’eravamo! Complimenti a tutti

BISOGNO DI AIUTO?

Siamo qui per quello

Compila il modulo seguente